Le piante da ufficio: alleate della nostra salute fisica e mentale

Avere del verde nel nostro spazio di lavoro non fa solo parte del design degli interni: bellissime da vedere sulla scrivania, su un ripiano o a decoro dell’ingresso, con le loro diverse forme, colori e mutamenti stagionali, le piante apportano numerosi benefici alla salute.
Alcuni studi hanno dimostrato, infatti, un aumento dell’attenzione e persino diminuzione del 30% dei sintomi fisici della fatica o della tosse oltre ad un generale miglioramento della percezione dell’ambiente di lavoro stesso.

Altri studio insistono su come le piante da interno favoriscano la riduzione del VOC (componenti organici volatili), causa di sintomi da ‘malattie associate agli uffici’ riducendo l’inquinamento interno del 50-75%.

E’ per questo che oggi vi proponiamo una lista di alcune delle piante è più adatte agli uffici:

Pothos: pianta sempreverde da portamento ricadente, rustica, facile da propagare e da curare. Ottima per decorare mensole di scrivanie o librerie o davanzali.

Monstera deliciosa: classica pianta da appartamento a portamento rampicante, amata per le foglie lucide cuoriformi, lobate sulle quali si aprono le caratteristiche fenditure oblunghe a maturità. Da porre in un ambiente soleggiato ma lontano dei raggi diretti e nebulizzare le foglie ogni giorno.

Monstera adansonii : pianta dal portamento rampicate, impiegata come ornamentale per le decorative foglie fessurate, molto vigorosa e dalla facile cura, idonea per ambienti chiusi e ombreggiati.

Aglaonema :elegante pianta dalle foglie lanceolate con motivi argento molto decorativi. Di facile coltivazione in ambienti interni poiché amante del caldo e dell’umidità, per cui si consiglia di nebulizzare almeno due volte a settimana.

Alocasia amazonica: Pianta di origine tropicale dalle grandi foglie sagittate, molto decorative, con pagina inferiore viola e tipici motivi venati argentei e bordi ondulati. Ben si adatta ad ambienti interni, prediligendo la luce indiretta e persino correnti d’aria. Si raccomanda di nebulizzare le foglie ogni giorno per una condizione ottimale.

Alocasia stingray: pianta esotica dal fogliame unico che termina con le estremità allungate e i bordi ricurvi verso l’interno, e dalla peculiare colorazione dello stelo che le valgono la diffusione come piante ornamentale da interni.

Dypsis lutescens: pecie molto diffusa come pianta da interni, adatta ad ambienti con luce indiretta, caratterizzata da larghe fronde arcuate, verdi e lucide. Facile da curare e tra le più efficaci per la purificazione dell’aria.

Ficus lyrata: pianta da interni caratterizzata da ampie foglie leggermente lobate che ricordano la forma di un violino, marcate da nervature verde pallido e disposte su rami che spuntano da un tronco robusto. E’ adatta a zone di ombra luminosa e non richiede eccessiva manutenzione.

Hoya carnosa: rigogliosa piante rampicante, sempreverde, nota per la fioritura estiva gradevolmente profumata e per le foglie carnose verde opaco o variegate di rosa o crema.

Pilea peperomiodes: graziosa pianta dalle foglie perfettamente tonde, sostenute in equilibrio su steli carnosi a creare una ‘cupola’ di foglie di grande effetto, da disporre in luoghi luminosi ma lontana dai raggi solari diretti.

Scindapsus pictus: pianta lianosa, molto decorativa per la maculatura fogliare argentea, adatta a ornare ambienti ombreggiati ma luminosi e donare eleganza con il suo portamento ricadente.

Zamioculcas zamiifolia: sempreverde costituita da cespi lungo i quali crescono foglie cuoiose dall’aspetto lucido e ceroso, sostenute da grossi fusti carnosi, eretti, che assumo un portamento a ‘vaso’. Si adatta bene a pressoché tutti gli ambienti, da quelli soleggiati a quelli ombrosi e secchi.

Il nostro ufficio è già colmo di piante di tutti i tipi !! 
E voi conoscevate i benefici delle piante da interno, quante ne avete nel vostro ufficio, ne avete qualcuna tra quelle citate ?le piante

Pothos
Monstera adansoni
Pilea peperomiodes
Monstera deliciosa
Alocasia amazonica
Scindapsus pictus
Diefenbachia
Monstera deliciosa
Categories: coworking